Medicina cellulare e Alleanza per la Salute

Organizzazione mondiale della sanità

Non è un segreto che viviamo in una realtà dove il settore sanitario è monopolizzato da quanti guadagnano sulle malattie e soprattutto sul loro perdurare.
Basti pensare al fatto che la stessa organizzazione mondiale della sanità, nata con il nobile obiettivo di migliorare la salute a livello mondiale attraverso la diffusione di informazioni sul valore salutare della nutrizione, comprese le vitamine e le altre sostanze nutritive essenziali, ha permesso che il cartello farmaceutico non solo permeasse al suo interno, rimodellandola in senso contrario ai suoi obiettivi originari, ma anche che si infiltrasse nei settori sanitari e nei rispettivi organi decisionali dei vari paesi per riuscire ancora più efficacemente nel mettere al bando i programmi nutrizionali e l’educazione dei cittadini in questo senso.

Manifestazione contro business farmaceutico

E’ in questa stessa realtà che milioni di persone, consce di essere diventate dipendenti da un ingannevole concetto di salute che è poco più che un’illusione, si stanno svegliando e stanno iniziando a lavorare per realizzare un nuovo sistema sanitario.

Ed è per questo preciso obiettivo che il dr. Rath ha creato l’Alleanza per la salute: un’alleanza di persone che diano il via ad un radicale cambiamento che abbia come unico risultato il miglioramento della salute propria e altrui nelle diverse comunità locali e nei diversi paesi.

I fulcri dell’Alleanza
dr. Rath per la salute

Obiettivi dell’Alleanza dr. Rath per la Salute

Più nello specifico, sono quattro le principali aree di attività dell’alleanza per la salute:

  1. Il miglioramento della propria e della altrui salute, grazie alle scoperte della medicina cellulare.
  2. La promozione della ricerca nelle terapie naturali e nella medicina cellulare, che sostengono i benefici salutari delle vitamine e delle altre sostanze nutritive essenziali per una funzione cellulare ottimale.
  3. La promozione dell’educazione alla salute a livello comunitario e nazionale, un ruolo di primo piano lo avrete VOI stessi che, convinti dell’efficacia di questo nuovo sistema, vi farete portavoce.
  4. La tutela della libertà alla salute, attraverso il nostro impegno a bloccare la legislazione, nazionale o internazionale, che ci priva delle opzioni terapeutiche e della nostra libertà di accedere ad informazioni sanitarie.

La salute inizia con la conoscenza

Ma è con la conoscenza che inizia la salute. L’industria farmaceutica multimiliardaria tiene in ostaggio la nostra salute tenendoci all’oscuro sul funzionamento del nostro corpo e su come le sostanze nutritive naturali e non brevettabili possono contribuire a prevenire e ad affrontare diverse gravi condizioni di salute.
La vostra conoscenza sulla salute del vostro corpo, quindi, è la più grande minaccia al potere di controllo del farmacartello.

Educazione alla salute!

Principi di un nuovo sistema sanitario

Si dia dunque il via al processo di liberazione della salute e alla costruzione di un nuovo sistema sanitario, che poggi su questi principi:
La salute è comprensibile a tutti
Di facile comprensione è infatti il fatto che milioni di cellule del nostro corpo necessitano regolarmente di vitamine e di altre riserve bioenergetiche.

Cosa potete fare da subito: divulgare!

La salute è raggiungibile da tutti
Chiunque con un giusto apporto di vitamine e di altre riserve bioenergetiche può ristabilire e conservare una salute fisica di base.
La salute è sicura per tutti
La natura stessa, per combattere le malattie umane, ci fornisce le vitamine e altre potenti sostanze terapeutiche e preventive, sicure per tutti e prive di effetti collaterali.

Ricerca nelle terapie naturali!

La salute ce la possiamo permettere tutti
E’ possibile offrire efficaci misure sanitarie per prevenire la maggior parte delle più comuni malattie in qualsiasi paese del mondo ad un costo inferiore rispetto ai prodotti farmaceutici attuali.
La salute è un diritto dell’uomo
Il raggiungimento dei migliori livelli di salute è un diritto umano fondamentale.
Un sistema sanitario efficace si basa sulla prevenzione
La futura ricerca medica e le cure sanitarie saranno incentrate sulla prevenzione e il debellamento delle malattie piuttosto che sulle terapie che ne attenuano semplicemente i sintomi.
Un sistema sanitario efficace si basa sulla sanità primaria
Consulenti e centri sanitari in ogni comunità sostituiranno una medicina inefficace e costosa basata sull’alta tecnologia.

La ricerca medica deve essere di pubblico dominio
I fondi pubblici per la ricerca medica devono essere utilizzati principalmente per sviluppare trattamenti che prevengano e debellino le malattie piuttosto che alleviare semplicemente e creare dipendenze.
Oggi, la maggior parte delle persone che lavorano all’interno dell’alleanza per la salute, sono pazienti che, nel corso di decenni, hanno sperimentato in prima persona il vicolo cieco della medicina tradizionale basata sui farmaci.

Con l’aiuto della ricerca vitaminica e la medicina cellulare, essi sono riusciti a riconquistare la propria salute e a riguadagnare la qualità di vita che avevano perduto.
Molte migliaia di queste persone sono la prova vivente del fatto che la medicina cellulare è una realtà e che una nuova era di salute è già iniziata.

Chiunque voi siate e dovunque viviate, se volete essere responsabili della vostra salute e contribuire a migliorare la salute degli altri, siete invitati ad unirvi a noi.
T
utti, e soprattutto i giovani perché diventino architetti di un nuovo sistema sanitario.

Chiama per informazione gratuita

Fonte:  dr. Matthias Rath“Perché gli animali non sono soggetti ad attacchi cardiaci …e gli uomini sì”
Adattamento: Letizia Mignogna