BodyXQ – Un’escursione nel corpo umano!

BodyXQ, un’escursione nel corpo, è attualmente il primo programma interattivo di formazione che consente di viaggiare all’interno degli organi del corpo ed esplorare le loro funzioni.
Hai mai sognato di fare un viaggio virtuale nel cuore, il “motore” del corpo, ed esplorarlo utilizzando la punta delle tue dita?
Hai mai sognato di guardare il cuore, operare dall’interno dei suoi ventricoli?
Hai mai sognato di guardare i miliardi di cellule che compongono il cuore e le arterie e studiare come il loro stato di salute determina il buon funzionamento del sistema cardiovascolare?

Con BodyXQ puoi!
Immagina di fare un viaggio attraverso un’arteria coronarica e comprendere per la prima volta perché le persone hanno attacchi cardiaci, ma non “attacchi nasali” o “attacchi alle orecchie“.
Immagina di aprire in modo interattivo con le dita un cuore che batte, come un chirurgo, e il computer è il bisturi che lo apre, il tutto nel comfort di casa propria.

Scarica il BodyXQ
sul tuo dispositivo

Con BodyXQ puoi:

esplorare miliardi di cellule che compongono il cuore e le arterie, come uno scienziato, con il computer che è il microscopio che permette di vedere ogni dettaglio in miniatura;

studiare in modo interattivo gli effetti di micronutrienti quali vitamine, minerali, aminoacidi e oligoelementi, sulle funzioni delle cellule e imparare come le cellule determinano la nostra salute e l’insorgere delle malattie;

migliorare la tua salute attraverso questa conoscenza e aiutare la tua famiglia e gli amici a fare lo stesso, facendo loro conoscere questo sito web;

sorprendere la tua insegnante di biologia mostrando una consapevolezza che lei stessa non ti avrebbe potuto impartire, perchè queste informazioni non le sono state mai insegnate.

diventare così appassionato dal funzionamento del corpo umano, e dalla comprensione delle dinamiche cellulari basilari che determinano la salute e le malattie, da diventare un consulente nutrizionale, un professionista sanitario o un educatore volontario per una nuova era della salute.

Con BodyXQ potrà succedere che tra pochi anni, guardando indietro, potrai dire con orgoglio di aver fatto parte di una campagna innovativa e interattiva per la cultura della salute che ha contribuito a migliorare la vita di milioni di persone in tutto il mondo.

BodyXQ – Una panoramica completa

All’inizio del XXI secolo l’umanità ha fatto grandi progressi in ogni ambito della vita, eccetto in quello più importante: la salute. Nonostante i molti rapporti sui presunti progressi della medicina, fa riflettere che le più comuni malattie odierne continuino imperterrite su scala globale e in proporzioni epidemiche.

Si prevede che le malattie cardiovascolari e il cancro, patologie che già oggi uccidono 3 persone su 4, invece di essere limitate si diffonderanno ulteriormente nella prossima generazione.

I costi per l’umanità nel contrastare la diffusione mondiale di queste malattie croniche dovrebbero raggiungere quasi 50 miliardi di dollari, minacciando di rovinare le economie della maggior parte delle nazioni del mondo e distruggendo ogni prospettiva di una vita dignitosa per i giovani di oggi e delle generazioni future.

Questi non possono essere ritenuti “progressi della medicina”.

Ci sono diversi fattori che contribuiscono a questa “impasse della salute”; quello più importante è il “business della malattia” degli interessi farmaceutici. L’industria farmaceutica si presenta come un settore il cui obiettivo è quello di prevenire ed eliminare le malattie e la sofferenza umana. Tuttavia, uno sguardo più ravvicinato al modello attuale di business di questo settore rivela una storia ben diversa. Nonostante possa essere analizzata e descritta con precisione quasi matematica, sorprendentemente la natura di questo modello di business non è molto nota.

Ogni alunno, insegnante, paziente, medico, giornalista o politico, di fatto ogni persona che vive nel mondo d’oggi, dovrebbe essere a conoscenza dei principi che regolano l’industria farmaceutica.

Le leggi dell’industria farmaceutica

  1. L’industria farmaceutica non è un’industria della salute, bensì una redditizia attività di investimento. Il suo obiettivo principale non è quello di migliorare la salute delle persone ma aumentare i dividendi degli azionisti del settore.
  2. L’industria farmaceutica non è un’industria in cui la domanda cresce naturalmente bensì un‘attività di investimento attraverso una richiesta indotta stimolata da più di un secolo fa da gruppi finanziari attivi a livello mondiale nel settore dell’industria chimica e del petrolio.
  3. Il mercato dell’industria farmaceutica è il nostro corpo, fintantoché è malato.
  4. Il presupposto basilare per la crescita continua del “business della malattia” degli investitori farmaceutici e‘ la perpetuazione e l’incremento delle malattie per vendere sempre più medicinali.
  5. Gli strumenti giuridici ed economici fondamentali su cui si fonda questo business da multi-miliardi di dollari sono i brevetti. I brevetti consentono ai produttori di farmaci di stabilire arbitrariamente i propri margini di guadagno “royalty” per nuovi farmaci, fattore chiave per far salire alle stelle i costi sanitari.
  6. Poiché i brevetti sono concessi solo per prodotti con nuove molecole sintetiche, l’industria farmaceutica si concentra sulla ricerca e lo sviluppo di prodotti chimici sintetici che vengono brevettati e lanciati sul mercato come farmaci da prescrizione.
  7. La maggior parte di queste sostanze chimiche sono sconosciute per il corpo umano, che le considera “estranee”, tossine e quindi le elimina. Pertanto, il sistema dei farmaci brevettati è, in ultima analisi, responsabile dell’epidemia dei pericolosi effetti collaterali causati dai farmaci da prescrizione.
  8. Per non mettere in pericolo i mercati della malattia, che fruttano loro molti miliardi di dollari, le aziende farmaceutiche sviluppano esclusivamente farmaci che semplicemente migliorano i sintomi ma quasi mai risolvono la causa principale delle malattie.
  9. Sfruttando questa strategia ingannevole, i gruppi di investimento alle spalle di tale business, si sono costruiti un‘immagine di fornitori globali della “salute” mentre, in realtà, prosperano sulla diffusione di malattie quali mercati per la vendita dei medicinali.
  10. Così, per sua intrinseca natura, il modello del business farmaceutico è una frode gigantesca: promette salute alle persone e ai governi di tutto il mondo ma la sua sopravvivenza dipende esclusivamente dalla continuazione del “business della malattia”.
  11. Questo presupposto spiega perché le malattie più comuni, quali le patologie cardiovascolari e il cancro, continuino a persistere e a diffondersi in proporzioni epidemiche.
  12. Per mascherare la natura ingannevole del business farmaceutico, le case farmaceutiche si avvalgono di un esercito di lobbisti nella sanità, nei media e nella politica. Il loro ruolo è quello di raffigurare l’industria farmaceutica come una sorta di “Madre Teresa”, il tutto al fine di poter incanalare centinaia di miliardi di fondi verso la “medicina” e perpetuare il finanziamento del “business della malattia”.
  13. Le conseguenze umane ed economiche del “business della malattia” sono state devastanti. Nel corso del secolo passato, centinaia di milioni di persone sono morte prematuramente per malattie cardiovascolari e altre patologie. Sono inoltre stati spesi migliaia di miliardi per costi sanitari per malattie che possono essere in gran parte prevenibili.
  14. I maggiori rischi per la fiorente e gigantesca attività di investimento sul mantenimento delle malattie quali mercati per la vendita di farmaci sono rappresentati da strategie di assistenza sanitaria che mirano alla prevenzione e all’eliminazione di tali malattie. Qualsiasi approccio di prevenzione sanitaria viene fortemente combattuto dai lobbisti delle case farmaceutiche perché rischia di diminuire o far scomparire i loro mercati: vale a dire le malattie stesse.
  15. In questi ultimi anni, in pochi altri settori la medicina ha compiuto tanti passi in avanti come nel campo delle cure naturali con fondamento scientifico. Micronutrienti e altre molecole biologiche hanno dimostrato di essere altamente efficaci nel controllo delle malattie cardiovascolari, del cancro, dell‘osteoporosi e di molte altre patologie. Lo sviluppo in questo ambito minaccia le case farmaceutiche in diversi modi:
    In primo luogo, queste molecole biologiche, a differenza dei costosi farmaci, non sono brevettabili e producono margini di profitto molto più bassi.
    In secondo luogo, a causa della loro natura biologica, queste molecole contribuiscono a regolare il metabolismo delle cellule e, a differenza delle componenti sintetiche, aiutano a prevenire le malattie alla radice.
    In terzo luogo, l’approccio scientifico basato sulla salute naturale minaccia il monopolio mondiale dei farmaci brevettati che il business della malattia vuole imporre ai paesi di tutto il mondo.
  16. Per sventare qualsiasi minaccia per l’industria farmaceutica, le società interessate “investono” ingenti somme per corrompere politici che, in cambio, promuovono legislazioni e regolamenti protezionisti permettendo all‘ingannevole “business della malattia” di andare avanti indisturbato a dispetto delle sue devastanti conseguenze.
  17. Questa analisi realistica della natura del “business della malattia” è un prerequisito per capire a fondo l‘attuale crisi dell‘assistenza sanitaria. Senza questa analisi non sarebbe possibile capire perché la maggior parte delle malattie attuali continua ad esistere in proporzioni epidemiche e perché, al tempo stesso, i bilanci pubblici e privati vengono drenati per finanziare questo “business della malattia” senza scrupoli.
  18. Cosa ancor più importante, senza questa analisi, e senza capire l’essenza di ciò che non va in questo sistema, la gente di tutto il mondo non sarà in grado di approntare un nuovo sistema, efficace, sicuro ed economico per l‘assistenza sanitaria, un sistema che si focalizza sulla prevenzione e l‘eliminazione delle malattie.

Se aspettiamo che il cambiamento provenga dai gruppi di interesse che intascano centinaia di miliardi di dollari ogni anno, lucrando sulle malattie più diffuse, non riusciremo mai a controllare le epidemie delle malattie cardiovascolari, del cancro e di altre patologie più comuni.

Se oggi vogliamo davvero ridurre queste malattie e renderle un ricordo del passato per le generazioni future, la popolazione di tutto il mondo, incluso te, deve agire in proprio.

Il programma formativo BodyXQ è stato sviluppato per supportare questo grande obiettivo che unirà tutta l’umanità.

BodyXQ – uno strumento per un cambiamento globale

Il presupposto per la prosecuzione dei proventi dell’Industria farmaceutica è l’ignoranza in merito alla salute.

Se la gente di tutto il mondo desidera porre fine a questi “secoli bui” della sanità deve erudirsi in alcuni settori chiave:

La struttura e la funzione del corpo umano

Le vere cause delle malattie più diffuse

La natura ingannevole del ‘business della malattia’

Alternative sicure, convenienti ed efficaci all’uso di farmaci

L‘obiettivo principale di BodyXQ è colmare il vuoto di conoscenza sulla salute

Demistificare la medicina: ‘Rendere la salute comprensibile a tutti’

L’umanità non può più accettare il fatto che le reali cause delle malattie più diffuse al giorno d‘oggi rimangano in gran parte sconosciute alla medicina convenzionale. Né si può tollerare che milioni di pazienti siano tenuti all’oscuro in merito alle loro malattie e che gli venga gettato fumo negli occhi con termini diagnostici altisonanti, greci o latini, quali “patologia complessa”, “malattia essenziale” o “idiopatia”, tutti termini che si limitano a nascondere il fatto che la causa di questa malattia sia di fatto sconosciuta.
BodyXQ, spiegando le funzioni del corpo umano, fino al livello cellulare, rende la salute “comprensibile” a tutti.

Democratizzare la salute: “Mettere la salute a portata di tutti“.

Informazioni sulla cause principali della malattia permetteranno a milioni di persone di agire per prevenire le malattie e migliorare la propria salute. Non dovranno più arrendersi passivamente al “business farmaceutico della malattia”.

Sin d’ora possono agire in prima persona e prendere decisioni fondamentali per la loro salute. BodyXQ rende possibile a tutti prendersi cura della propria salute. Una volta comprese la chiarezza e la logica delle informazioni del programma BodyXQ potreste chiedervi: Che cosa posso fare per contribuire a realizzare i cambiamenti necessari? Assumersi maggiori responsabilità in 5 passi.

Ecco come si può iniziare ad assumersi maggior responsabilità:

Passo 1Pensare in modo indipendente

Un pensiero indipendente è il fattore chiave per trasformare questo mondo in un posto migliore. Se accettiamo i limiti del pensiero convenzionale, saremo condannati a prolungare i problemi attuali. Se avete frequentato la scuola o l’università, avrete notato di essere stati incoraggiati a pensare in modo indipendente in molti settori della vita, tranne che in quello della medicina.

Dall’età scolastica in poi siete stati scoraggiati a porre domande in relazione all’aspetto più importante della vostra vita e, quindi, dall’avere maggiore consapevolezza della vostra salute.

Nel campo della salute, il nostro innato desiderio di saperne di più è sepolto sotto una montagna di informazioni prestabilite e di dogmi cementati presentati dai cosiddetti “esperti“. Si impara presto a delegare la salute a certi professionisti, ad esempio un medico, senza sapere niente dell’influenza del business farmaceutico sulla loro educazione e senza mettere in discussione le loro decisioni.

Dobbiamo capire che anche i medici sono vittime del “business farmaceutico della malattia” e della sua devastante influenza sulla formazione medica. Ad esempio: in nessun università o scuola di medicina del mondo, gli studenti di medicina e quindi i futuri medici imparano perché si verifichino attacchi cardiaci ma non si verifichino simili attacchi in altre parti del corpo. Inoltre studiano come si sviluppa l’arteriosclerosi, patologia dovuta a depositi pericolosi presenti nelle arterie, ma non la “venosclerosi”, dovuta a simili depositi nelle vene.

Il fatto che le risposte a queste importanti domande non siano reperibili nei programmi di formazione delle scuole di medicina ha conseguenze di vasta portata. Milioni di medici in tutto il mondo dicono ai loro pazienti che alti livelli di colesterolo danneggiano le pareti dei vasi sanguigni e, di conseguenza, sono la causa primaria delle malattie cardiovascolari. Lo fanno senza nemmeno rendersi conto che questo non può corrispondere al vero dato che il colesterolo è presente ovunque all’interno dei vasi sanguigni e, se la “teoria che le malattie cardiache sono causate dal colesterolo” fosse corretta ci sarebbero, inevitabilmente, anche “attacchi nasali”, “attacchi all’orecchio”, “venosclerosi“ e intasamenti in vari punto del nostro sistema dei vasi sanguigni.

Prendiamo in considerazione il fatto che ogni anno 16 milioni di persone in tutto il mondo muoiono per malattie cardiovascolari: non pensate che sia importante scoprire le giuste risposte a questi problemi? Forse la vostra stessa vita, un giorno, potrebbe dipendere dalle informazioni sulla salute che potete apprendere dal sito BodyXQ.

Non c’è più bisogno di aspettare a lungo per ottenere una risposta. Basta fare un giro virtuale nell‘arteria coronaria con BodyXQ e avrete queste risposte delineate in modo così chiaro che non le dimenticherete mai.

Potrete letteralmente “sperimentare” queste risposte. E se avrete ancora qualche dubbio sulle informazioni su questo sito, consigliamo un semplice test. Chiedete al vostro medico o un altro professionista del campo della salute che conoscete: “Sa perché attacchi cardiaci ma non attacchi al naso?” Se vi danno una spiegazione più logica di quello che avete imparato con BodyXQ, dovreste credergli. In caso contrario dovreste prendervi maggiore responsabilità e contribuire a diffondere le informazioni sanitarie di questo sito ad altri.

Passo 2Imparare

Se vi rendete conto che la salute e la vita di centinaia di milioni di persone nel mondo dipendono dalla corretta conoscenza dell’origine delle malattie, dovreste fare il passo successivo: informatevi più a fondo circa i benefici dei micronutrienti nella lotta contro le malattie cardiovascolari, il cancro e altri comuni problemi di salute.

Troverete molti riferimenti su questo sito, tramite la lettura raccomandata di libri on-line, ma utilizzate anche altre fonti. Dando uno sguardo più da vicino vi renderete conto che oggi la medicina è divisa in discipline a seconda degli organi che tratta. Il cardiologo cura il cuore, il pneumologo i polmoni, il medico ortopedico le ossa e le articolazioni, ecc. Dividere le cure e i farmaci secondo gli organi, tuttavia, ignora il semplice fatto che la salute e le malattie nel nostro corpo sono determinate a livello cellulare.

I sistemi sanitari futuri, incentrati sulla prevenzione delle malattie, dovranno essere fondati sui principi della salute cellulare. I più importanti tra questi principi sono:

  1. La salute e le malattie sono determinate da miliardi di cellule che compongono il corpo umano.
  2. Le cause più frequenti di malfunzionamento cellulare che portano a malattie croniche sono carenze di micronutrienti, molecole biologiche, cofattori essenziali in migliaia di reazioni biochimiche in ogni cellula.
  3. Un apporto ottimale giornaliero di vitamine e di altri micronutrienti aiuta a correggere carenze cellulari e, di conseguenza, aiuta a prevenire il malfunzionamento cellulare e lo sviluppo di malattie.

Troverete anche che il concetto che le malattie hanno origine a livello cellulare non è nuovo. Un secolo e mezzo fa, il patologo Rudolf Virchow pubblicò il suo libro più famoso intitolato “Patologia cellulare”. L’introduzione del microscopio nella medicina ha spianato la strada ad una nuova e più profonda comprensione circa l’origine delle malattie grazie alla osservazione dei cambiamenti strutturali.

La patologia cellulare è stata rapidamente accettata ma i processi che portano ad una disfunzione cellulare sono rimasti nell’ombra. Solo dopo mezzo secolo fu fatta la scoperta del ruolo essenziale delle vitamine e di altri micronutrienti per mantenere il metabolismo cellulare e prevenire le alterazioni patologiche. Tra la fine del 1920 e i primi anni del 1960, il grandissimo valore delle vitamine per la salute umana è stato riconosciuto da non meno di nove Premi Nobel. Tuttavia, questa conoscenza naturale, questo approccio alla salute con prodotti non brevettabili, è una minaccia immediata per il business in rapida crescita degli investimenti farmaceutici, che dipende da farmaci sintetici brevettati.

Per quasi un secolo, l’azienda farmaceutica ha condotto una ‘battaglia all’ultimo sangue’ contro approcci scientifici basati sulla salute naturale, con l’obiettivo di eliminare la concorrenza indesiderata.

Tutto questo sta cambiando. Man mano che acquisite maggiori conoscenze in merito, capirete il significato di questo momento nella storia della sanità. Le seguenti concezioni emergono per la prima volta:

  1. La comprensione che le malattie hanno origine cellulare (Patologia cellulare).
  2. La conoscenza dettagliata del ruolo fondamentale delle vitamine e di altri micronutrienti essenziali per il mantenimento e la correzione della funzione cellulare in generale e, quindi, la prevenzione di molte malattie diffuse (Medicina cellulare).
  3. I principi del ‘business farmaceutico della malattia’ spiegano perché la salute cellulare e la medicina cellulare pongono in atto una minaccia concreta per il business degli investimenti farmaceutici e perché l’industria farmaceutica attualmente combatta questi approcci.

La sinergia che si sviluppa dall’unione di queste tre aree di conoscenza non può essere sottovalutata. Permetterà all’umanità di fare un salto di qualità per la prevenzione e il controllo delle malattie cardiache, del cancro e di molte altre comuni malattie odierne.

Passo 3Comprendere

Una volta colta la portata del beneficio di questo messaggio per tutta l’umanità ci si dovrebbe anche familiarizzare con le “leggi del cambiamento” che hanno regolato tutti i processi storici.
Le più importanti tra queste ‘leggi del cambiamento’ sono:

  1. Nel corso della storia, tutti i progressi del genere umano sono stati accolti con resistenza da coloro che erano dipendenti o prosperavano grazie ai sistemi precedenti.
  2. Più grandi sono i vantaggi economici e altri privilegi, più combattuto è il nuovo che avanza e più vengono attaccati quelli che hanno tracciato una nuova strada per il futuro.
  3. La fine del business degli investimenti farmaceutici sarebbe di gran lunga la più grande perdita economica di un piccolo gruppo di interessi finanziari nella storia del genere umano e, di conseguenza, la sua resistenza ad un tale cambiamento sarà forte.

Il movimento dei diritti civili negli Stati Uniti, guidato da Martin Luther King e la lotta dell’apartheid in Sud Africa con Nelson Mandela sono esempi importanti di tali processi storici di cambiamento.

Le innovazioni scientifiche si sono scontrate con la resistenza dei sostenitori di dogmi antiquati. Edward Jenner, che ha introdotto la vaccinazione, e Louis Pasteur, che ha identificato i microrganismi quale causa delle malattie infettive, all‘epoca vittime di feroci opposizioni, non sono che due esempi significativi in tale senso.

Quattrocento anni fa, in Europa, fu combattuta una guerra trentennale (1618 – 1648), in cui le persone difesero il loro diritto di leggere e scrivere, da poco acquisito. Dalla loro vittoria ha tratto benefici l’umanità intera: il Medioevo, caratterizzato dal diffuso analfabetismo, lasciò il posto ad un secolo di lumi e, in ultima analisi, ai tempi moderni.

In molte parti del mondo, nel XVI e XVII secolo, l’uomo ha combattuto una battaglia storica per la liberazione della mente umana dalle catene dell‘analfabetismo. Oggi, l’umanità viene chiamata a liberarsi di nuovo, questa volta dai confini dell‘analfabetismo relativi al nostro corpo e alla nostra salute. Oggi, come ieri, le persone di tutto il mondo vinceranno contro gli interessi apparentemente superiori che stanno cercando di difendere l’indifendibile.

La comprensione di questi processi di cambiamento storici è una condizione preliminare per aver successo nella battaglia odierna. È possibile leggere ulteriori informazioni su questi paralleli storici presso www.wiki-rath.org.

Perché è importante acquisire familiarità con processi di cambiamento precedenti?

Beh, quando si utilizza la rete per cercare ulteriori informazioni sul sito web BodyXQ, si trova un sacco di propaganda ingannevole che è stata messa lì dalle parti interessate dell’industria farmaceutica tramite media, medicina e politica.

Queste parti interessate conseguono due obiettivi principali:

  1. Stanno cercando di screditare gli evidenti benefici per la salute delle vitamine, ignorando il lavoro di 9 premi Nobel, nonché tutti i libri di testo di biochimica e biologia.
  2. Stanno cercando di screditare i pionieri di questa trasformazione scientifica della salute, quali il dr. Matthias Rath e il suo team di ricerca, persone che hanno spianato la strada ad una nuova comprensione delle malattie cardiovascolari e del cancro.

Il dott. Rath, i suoi colleghi di ricerca e la sua Fondazione sono stati attaccati dai lobbisti degli interessi farmaceutici con più di 100 cause, ma la verità non può essere soppressa. Come disse una volta lo scrittore francese Victor Hugo: “Nessun esercito al mondo è in grado di resistere ad un’idea maturata nel tempo“.

Proprio questo è il messaggio di BodyXQ.

Passo 4Curarsi

BodyXQ non si limita a diffondere la conoscenza teorica. Fornisce informazioni pratiche sulla salute che permettono ad ogni persona di agire per migliorare la propria salute. Un numero sempre crescente di pubblicazioni e ricerche cliniche sottolineano l’importanza dei micronutrienti e degli approcci scientifici naturali per la salute in generale, per raggiungere il massimo della salute con mezzi naturali.

BodyXQ può aiutarvi a prendervi maggior cura di voi stessi.

Le informazioni contenute in questo sito web sono volte a prevenire lo sviluppo di condizioni di salute che portano alle malattie cardiovascolari e ad altre malattie in età avanzata. Se sei giovane, senza problemi di salute, il modo migliore per vivere una vita sana e lunga è quello di assicurarsi di fornire alle cellule del corpo una nutrizione cellulare ottimale.

Quando si ha una carenza di zuccheri, proteine e grassi nel corpo, il corpo emette un segnale di allarme detto ‘fame’. Al contrario, le cellule del corpo non danno alcun segnale di allarme se soffrono di una carenza di micronutrienti, cofattori essenziali per il metabolismo delle cellule. Così, l’unico modo possibile per evitare tali carenze, è utilizzare coscientemente questa conoscenza e fare in modo che il vostro corpo riceva una quantità ottimale di micronutrienti. Lo si può fare mangiando pasti ricchi di frutta e verdura fresca o facendo fronte al fabbisogno quotidiano della ‘nutrizione cellulare’ attraverso l‘assunzione di micronutrienti.

Dal momento che la causa principale di molte malattie croniche è un malfunzionamento cellulare causato da una carenza di micronutrienti, l’apporto di micronutrienti nella dieta dei pazienti aiuta a correggere la causa basilare di questa malattia a livello cellulare. Quindi, non è sorprendente che, in molti casi, un aumento della somministrazione di micronutrienti aiuti i pazienti che già soffrono di malattie cardiovascolari e altre patologie a superare, in tutto o in parte, i propri problemi di salute .

Se si afferrano questi principi di base che governano la nostra salute, non si potranno tenere queste informazioni per se stessi. Sentirete il desiderio di raccontare queste informazioni ai membri della vostra famiglia, ad amici, colleghi e persone nella vostra comunità in generale.

Pertanto, non solo state per prendervi cura in modo migliore della vostra salute, potrete anche aiutare le persone intorno a voi a migliorare la loro salute. In alcuni casi, facendo conoscere queste informazioni, potreste anche salvare delle vite.

Grazie a presentazioni on-line di questa comprensione completamente nuova dei principi che governano la nostra salute, un nuovo ‘servizio sanitario’ per i vostri amici e per la vostra comunità è a portata di un ‘clic del mouse’.

La natura interattiva di BodyXQ consente di ottenere informazioni chiave sull’essere in salute in modo semplice e quasi giocoso. Potrete accorgervi che quasi tutte le persone a cui inviate il link di BodyXQ vi ringrazieranno.

Con la diffusione del link di BodyXQ agli altri, in ultima analisi, contribuite a migliorare la salute nella vostra comunità e nel vostro paese. Proprio questo è lo scopo di BodyXQ.

Passo 5Agire

Le informazioni contenute in questo sito web sono così basilari che tutti, giovani e vecchi, ricchi e poveri, in tutto il mondo, le possono capire ed applicare.

Allo stesso tempo, dobbiamo renderci conto che, in questa missione, non possiamo contare sul sostegno di medici e operatori sanitari. Sotto l’influenza dell’industria farmaceutica, queste nozioni fondamentali sulla salute e sulla malattia sono state negate anche a loro durante tutta la formazione presso le scuole di medicina. Pertanto, non dobbiamo biasimare questi professionisti della salute per non avere queste informazioni, dovremmo fornirle loro in modo rispettoso e umile. Dobbiamo capire che l’accettazione di tali profondi cambiamenti nella propria professione richiede tempo.

Questo, naturalmente, non significa che aspetteremo che medici e la professione medica in generale prendano l’iniziativa in questo processo di trasformazione della salute. Dobbiamo farlo noi stessi. Le generazioni più giovani hanno una responsabilità particolare in questo processo, perché sperimenteranno il massimo vantaggio che deriverà dalla significativa riduzione dell’incidenza di patologie cardiache, del cancro e di altre malattie diffuse nella loro generazione per rendere, infine, queste malattie un ricordo del passato per le generazioni future. Incoraggiamo tutti a unirsi a noi in questa missione per ridurre notevolmente le più comuni malattie odierne.

Facciamo appello

Agli studenti: diffondete le informazioni su BodyXQ tra i vostri amici e mostratele nella vostra scuola e ai vostri insegnanti, parlatene con i vostri genitori.

Agli insegnanti: esaminate le informazioni di BodyXQ e incorporatele nelle vostre lezioni di biologia. Parlate con i colleghi e presentate una proposta agli organi di formazione per l’inserimento delle informazioni di BodyXQ nei programmi didattici di tutte le scuole del paese.

Ai lavoratori e alle aziende: sfruttando queste informazioni è possibile migliorare la propria salute e la salute dei colleghi nella vostra azienda, contribuendo in tal modo ad aumentare la produttività e la prosperità della stessa e, in ultima analisi, la sicurezza dei posti di lavoro.

Ai Sindacati: contribuire a migliorare le condizioni di vita dei vostri membri è una pietra miliare dello statuto di ogni sindacato. Contribuire a migliorare la salute dei lavoratori e delle loro famiglie è quindi parte integrante del vostro mandato; diffondere le informazioni sulla salute da questo sito tra i vostri lavoratori vi aiuterà a portarlo a termine.

Alle compagnie di assicurazione: sfruttando questa conoscenza si può migliorare la salute delle persone assicurate, allungando l‘aspettativa media di vita e, quindi, la vostra redditività.

Ai giornalisti e ai media: Contribuite a diffondere queste informazioni che possono salvare vite ai vostri lettori, ascoltatori e spettatori.

Ai professionisti sanitari: Acquisite familiarità con il settore in rapida espansione della scienza della salute naturale. Visitate la libreria scientifica relativa a questo argomento tramite questo sito web. Incorporate questa conoscenza nella vostra pratica quotidiana a beneficio dei vostri pazienti.

Ai politici: Contribuite a ridurre in modo significativo i costi dell’assistenza sanitaria nel vostro paese, concentrandovi su una prevenzione efficace per la salute basata su approcci naturali. Contribuite a ridurre l’onere economico per il governo e la vostra nazione.

A tutti: Inviate il link BodyXQ a tutti i vostri conoscenti. Parlatene con la vostra famiglia, amici, colleghi e persone che incontrate nella vostra comunità. Avviate un’iniziativa nella vostra scuola, al lavoro, o nella vostra comunità e unitevi per sostenere questo nobile obiettivo: ridurre notevolmente la sofferenza umana e i decessi in questa generazione e in quelle future. Agendo ora, contribuirete a creare un futuro dignitoso per voi stessi, i vostri figli e per tutte le generazioni a venire. Più velocemente viene diffuso il messaggio di BodyXQ nel mondo, prima questo futuro diventerà realtà.

Concorso BodyXQ

Scrivete un tema a scuola

Se vogliamo ridurre le malattie in modo significativo e creare un mondo più sano, è necessario iniziare da voi, i giovani. BodyXQ è stato progettato particolarmente per voi; vi aiuterà a conoscere il vostro corpo come mai fino ad oggi è stato possibile e vi indicherà come prendervene cura, per vivere a lungo e in salute.

Vi invitiamo a mostrare il nostro programma interattivo a scuola e a parlarne con i vostri insegnanti e compagni.

Ci sono così tanti aspetti che potete scoprire usando l’applicazione BodyXQ. Vogliamo condividere queste scoperte con i ragazzi di tutto il mondo. Per darvi un piccolo incentivo, abbiamo deciso di indire un Concorso Scolastico Globale dal titolo “un corpo sano costruisce un mondo sano”.

Potete partecipare ovunque si trovi la vostra scuola, in un paese ricco o povero, a nord o sud, est o ovest; basta inviarci il vostro tema via e-mail al seguente indirizzo: essay@bodyxq.com 

Ogni mese selezioneremo i contributi migliori e li pubblicheremo sul sito web BodyXQ. In questo modo creeremo una “classe globale” dove i vostri pensieri saranno condivisi con quelli di altri giovani in tutto il mondo.

Ogni due mesi daremo in premio un iPad al miglior tema ricevuto. Il premio non sarà dato a voi personalmente ma alla vostra scuola. Quindi non dimenticate di aggiungere al tema il nome e l’indirizzo della vostra scuola.

Non vediamo l’ora di condividere il vostro tema col mondo!

Note Importanti: Il contenuto di questa pagina è stato interamente riprodotto dal sito www.bodyxq.com, che è protetto da copyright, senza aver apportato modifiche alcune. Il suo utilizzo privato o per scopi educativi e non commerciali e il suo utilizzo da parte di scuole e università, istituzioni di formazione pubbliche o organizzazioni governative, è consentito senza limitazioni. Questo include anche la riproduzione di qualsiasi contenuto in tutto o in parte, a condizione che il sito web sia fornito come riferimento. Qualsiasi uso commerciale del suddetto contenuto o qualsiasi uso diverso da quelli sopra descritti, compreso l’uso di parti di esso, richiede il consenso scritto da parte dell’autore e dei proprietari del sito www.bodyxq.com. Vi invitiamo a contattarci per qualsiasi domanda.
Informazioni sull’autore e sui proprietari di BodyXQ: Il sito www.bodyxq.com, da cui è stato tratto integralmente il contenuto di questa pagina web, è stato creato da Dr. Rath Health Foundation, un’organizzazione internazionale non-profit.
Dr. Rath Health FoundationSourethweg 9 – NL 6422 PC Heerlen – Paesi Bassi
E-mail: info@dr-rath-foundation.org
Responsabile: Paul Anthony Taylor   –  contenuto medico: Dr. Alexandra Niedzwiecki   –   contenuto tecnico: Markus Haecki

© 2013 Dr. Rath Health Foundation