dr. Matthias Rath

Il dr. Matthias Rath e la medicina cellulare

Nato a Stoccarda nel 1955 da genitori agricoltori della Germania meridionale, il dr. Matthias Rath è un medico e scienziato di fama mondiale.
Dopo aver conseguito la laurea in medicina, ha lavorato come medico e come ricercatore presso la clinica Universitaria di Amburgo e presso il centro cardiologico Tedesco a Berlino.
La sua ricerca si è concentrata soprattutto sulle cause dell’arteriosclerosi e delle malattie cardiovascolari.
Gode di fama mondiale come medico e come scienziato per aver effettuato la grandiosa scoperta scientifica per il “controllo naturaledei problemi cardiovascolari. Egli, infatti, ha dato luogo a una scoperta medica innovativa per la prevenzione e il trattamento naturale della calcificazione arteriosa, che è alla base dell’infarto cardiaco e dell’apoplessia (arresto improvviso delle funzioni cerebrali fondamentali, causato da emorragia interna).
Grazie a tale scoperta gli è stato conferito il primo brevetto mondiale per il debellamento delle patologie cardiocircolatorie con metodo naturale.

Lipoproteina (a)

Nel 1987, il dr. Rath ha scoperto il nesso tra la carenza di vitamina C e un nuovo fattore di rischio per le cardiopatie acquisite: la lipoproteina (a), una particella LDL circondata da un’ulteriore proteina adesiva.
La lipoproteina(a) è la particella lipidica maggiormente responsabile dei depositi di colesterolo e di altri grassi nelle pareti arteriose.
Dopo la pubblicazione dei risultati di questa ricerca nella rivista scientifica “Arteriosclerosis”, dell’American Heart Association, il dr. Rath nel 1990 accettò l’invito a collaborare negli Stati Uniti con il due volte Premio Nobel Linus Pauling, dove diventò il primo Direttore della ricerca cardiovascolare presso il “Linus Pauling Institute” di Palo Alto, in California.

Dr. Matthias Rath
con Linus Pauling

A partire da quel momento, il dr. Rath ha lavorato con il Premio Nobel in diverse aree della ricerca nutrizionale.
I due scienziati diventarono presto grandi amici, condividendo valori umanitari come la pace e la giustizia sociale.
E’ importante sottolineare che nel 1994, poco prima della sua morte, Linus Pauling dichiarò di “non avere alcun dubbio sul fatto che il dr. Rath fosse il suo successore designato“.
Il dr. Rath è il fondatore della Medicina cellulare, una nuova concezione scientifica secondo cui la salute e la malattia sono determinate dalla condizione di milioni di cellule che compongono il corpo umano.
Il concetto di medicina cellulare, che segna l’inizio di una nuova era nel settore sanitario, è introdotto e ampiamente illustrato nel libro del Dr. Rath “Perché gli animali non sono soggetti ad attacchi cardiaci …e gli uomini si!”.

Applicando queste conoscenze scientifiche nella lotta contro le malattie, il dr. Rath e il suo team di ricerca sono giunti alla conclusione che molte patologie comuni sono principalmente causate da una carenza cronica di micronutrienti.
Tra queste malattie abbiamo sicuramente:

  • L’Arteriosclerosi (causa della malattia coronarica e dell’ictus)
  • L’Ipertensione arteriosa
  • L’Infarto
  • Le Aritmie
  • I Problemi circolatori correlati al diabete
  • L’Osteoporosi
  • Le Molteplici forme di cancro
  • Le Immunodeficienze, quali condizioni preliminari per una serie di patologie infettive, tra cui l’AIDS

Il dr. Rath ha fondato nell’anno 2000, il primo Istituto di ricerca di medicina cellulare al mondo. Si trova in California, negli USA, e copre una superficie di circa 23.000 mq. L’istituto svolge attività di ricerca sull’importanza delle vitamine e di altre sostanze nutritive essenziali come fondamento per la salute. Oggi, l’istituto di ricerca è diretto dalla dott.ssa Aleksandra Niedzwiecki ed è leader in tutto il mondo nell’ambito della lotta naturale contro il cancro. I risultati delle ricerche e degli studi che vengono effettuati presso l’istituto vengono tutti pubblicati nel sito web istituzionale:   www.drrathresearch.org

Il Dr. Rath è membro della New York Academy of Sciences, della American Heart Association e di altre organizzazioni scientifiche. I suoi noti testi scientifici “Why Animals Don’t get Heart Attacks – but People Do” (Perché gli animali non conoscono l’infarto e noi esseri umani sì) e “Cancer” sono stati venduti in milioni di copie in dieci lingue“Combattere per una scoperta medica contro gli interessi e i dogmi esistenti è come andare in barca a vela sull’oceano”, dichiara il Dr. Rath, “il vento che ti soffia in faccia diventa la tua bussola”. E aggiunge: “Non è necessario essere docenti universitari o Premi Nobel, ciò che conta è che infarto, ictus, cancro e molte altre patologie saranno essenzialmente sconosciute in futuro”.

Il Dr. Rath è aperto sostenitore dei diritti dei pazienti e del libero accesso alla medicina naturale in tutto il mondo.
Il suo impegno pubblico continua a essere strumentale nell’impedire un veto mondiale sulle terapie naturali imposto dall’industria farmaceutica.
Per proteggere il proprio mercato mondiale di farmaci brevettati, questa industria tenta di ottenere un veto mondiale sulle informazioni sanitarie di prevenzione e terapia riguardanti trattamenti naturali non brevettabili approfittando della Commissione “Codex Alimentarius” (Codice alimentare) delle Nazioni Unite.

A riconoscimento dell’impegno civile contro gli interessi farmaceutici e a favore della popolazione mondiale, il Dr. Rath ha ricevuto nel 2001 il prestigioso “Bulwark of Liberty Award” dell’American Preventive Medical Association.

Il Dr. Rath ha dato vita a una nuova forma di imprenditoria responsabile: tutti i profitti derivanti dalla vendita del programma di micronutrienti messo a punto presso il suo istituto sono devoluti alla Dr. Rath Health Foundation, un’organizzazione “no profit” che si occupa della ricerca e della formazione nel campo della medicina naturale in tutto il mondo. Questa organizzazione no profit sostiene inoltre un’ampia gamma di attività nei settori della salute umana, della giustizia sociale e, aspetto ancora più importante, nel mantenimento della pace.
In questo impegno, il Dr. Rath vede l’opera della sua Fondazione come seguace dello spirito di Premi Nobel per la Pace quali Linus Pauling, Albert Schweitzer, Martin Luther King Jr. e Nelson Mandela. Il Dr. Rath proviene da una famiglia modesta. I suoi genitori erano agricoltori della Germania meridionale e hanno trasmesso i propri valori umanitari ai figli. Questi valori, dichiara il Dr. Rath, “sono ancora una forza trainante per me. La mia vita è un esempio di come non sia necessario essere nati privilegiati per contribuire a un mondo migliore”.

Scarica il libro gratis
sul tuo PC !

Durante la sua carriera, il Dr. Rath ha collezionato scoperte scientifiche tra le più importanti di tutti i tempi in campo medico. Ma soprattutto, le sue straordinarie scoperte in campo medico miglioreranno la salute e la vita di tutte le generazioni a venire.

  • La scoperta del fatto che l’arteriosclerosi, l’infarto e l’ictus sono una forma precoce di scorbuto provocata da una carenza cronica di vitamine nella parete vascolare.
  • La scoperta secondo la quale una carenza di vitamine protratta nel tempo è anche la causa primaria dell’ipertensione arteriosa, dell’infarto, dei problemi circolatori legati al diabete e di altre patologie cardiovascolari correlate.
  • La scoperta secondo la quale la crescita del cancro e la metastatizzazione possono essere prevenute con un apporto ottimale di lisina e altre sostanze naturali che bloccano la digestione enzimatica del tessuto connettivo da parte delle cellule tumorali.
  • L’istituzione della Medicina cellulare, che considera l’apporto ottimale di vitamine e altre molecole bioenergetiche la grande scoperta medica che consentirà la prevenzione, il trattamento e infine l’eradicazione delle patologie attualmente più diffuse.